• risto1
  • risto2
  • risto3
  • risto4
  • risto5
  1. Check-in
    Input non valido
    Input non valido
    Input non valido
  2. Check-out
    Input non valido
    Input non valido
    Input non valido
  3. Nome
    Invalid Input
  4. Email
    Invalid Input
  5. App
    Invalid Input
  6. Formula
    Invalid Input
  7. Adulti
    Input non valido
  8. Bambini
    0 - 2 anni
    2 - 8 anni
    8 - 16 anni
  9. Input non valido
    Input non valido
    Input non valido
  10. Invalid Input

Folgarida-Marilleva, un carosello da non perdere...

Buona rete di piste di media difficoltà sviluppate dal Rifugio Orso Bruno mt. 2.200 sul monte Vigo verso la Malga Panciana mt. 1.900 e più giù fino al nostro residence a Marilleva 1400. Dal Dos della Pesa mt. 2.200 partono la rossa omonima e la Nera Orti in discesa fino al Rifugio Orti mt 1.900 e a seguire la pista Nera di Marilleva fino in paese quota 1400 con pendenze fino al 55%.

 

Webcam Seggiovia Orso Bruno Webcam Malga Panciana
Webcam pista Dos de la Pesa
Clicca qui per visualizzare la mappa delle piste Folgarida-Marilleva


Dal Rifugio Orso Bruno mt. 2.200 verso Est in direzione di Folgarida piste rosse e blu portano all’imbocco della Val Mastellina al Rifugio Solander mt. 2.000; da lì scende la nuova pista Mastellina fino alla stazione intermedia a quota 1.400; l’impianto scende fino a valle mt. 800 a Daolasa prima stazione in Italia di interscambio trenino + impianto a fune + auto.
Dal Rifugio Solander mt. 2.000 si risale al Monte Spolverino mt. 2.100 e su piste rosse e blu si discende al Malghet Haut di Folgarida mt. 1.900.Volendo si scende anche con la Nera Provetti che si raccorda con la pista Nera di Folgarida che con pendenze fino al 58% arriva al paese a mt. 1.300.

Tanti kilometri di piste che uniti a quelli di Madonna di Campiglio e Pinzolo formano un carosello da non perdere!